Una riflessione.

Una semplice riflessione. Non diro' per chi ho votato, tantomeno ho voglia di suggerire qualcosa.
Vi prego: ANDATE A VOTARE.

Andateci, ci sono persone che hanno dato la vita per garantirci questo diritto... andateci.

Lo dico a quelli che "tanto non cambia niente", a quelli che "non mi riconosco da nessuna parte", ai qualunquisti di ogni tipo e natura. Se proprio e' nel non voto che volete davvero esprimervi, andate, e lasciate bianco. O annullate. Ma ANDATE, vi scongiuro.
Andate perche' vorrei capire quale Italia vogliono davvero gli italiani, non il 30% di tutti noi. Voglio capire cosa vogliono le persone che incontro per strada. Voglio vedere se a questo popolo sta a cuore la propria liberta', la democrazia e se siamo ancora capaci di un moto di orgoglio, SCEGLIENDO davvero. Perche' non fosse cosi', allora non scandalizzatevi piu' degli altri. Tacete. Abbiate la vergogna di tacere, rendendovi conto di essere partecipi e somplici di tutto cio' che nel bene o nel male accadra'. Solo e semplicemente complici. Votate chi vi pare, dunque, ma votate.

  • Visite: 1349

Gli spettacoli

  • 01
  • 02
  • 03
  • 04
  • 05
  • 06
  • 07
  • 08
  • 09
  • 10
  • 11
  • 12