L'Isola Ritrovata

Sabato 23 ho suonato in duo assieme ad Antonello D'Urso all'Isola Ritrovata, in Alessandria.
Voglio raccontare qualcosa di questa oasi piemontese e delle persone magnifiche che qui ho incontrato.
Ezio Poli, che ho conosciuto al Tenco 2007 e che dopo alcuni minuti passati assieme ti fa salire alla coscienza la certezza forte di avere un nuovo amico, nel senso profondo di questa parola. Maria Grazia Nespolo accanto a lui ad accoglierci in un luogo che sembra sospeso come un miraggio nella desertificazione culturale e umana che contraddistingue quest'epoca. Accoglienti, gentili di quella gentilezza antica che non pesa, non imbarazza. E con loro tutto lo staff dell'Isola Ritrovata, da Luigi Porrone alla sorella di Maria Grazia, la Signora Carla.
La sera ho poi ritrovato l'amico Alberto Bazzurro e la sua gentile Signora, ho conosciuto Fabrizio Capra (vulcanico... date una occhiata qui http://www.gustiegusto.it ) e tanti amici venuti a trovarci per passare assieme qualche ora ( non ultima la figlia di Fabrizio, che spero di non avere deluso interpretando "il testamento di Tito" del caro Faber).
Sarebbe la cronaca di una semplice piacevole serata trascorsa tra musica e buona cucina, certo. In realta' voglio segnalare e sottolineare ancora una volta come in quel luogo si generi la magia del sentirsi a casa, quella sensazione di "esserci gia' stato" chissa' quante volte. Finire il concerto e tirare l'alba a parlare di noi, raccontarsi storie di altri luoghi ed altre vite in una atmosfera protetta dalla corruttibilita' del quotidiano.

A settembre uscira' il nuovo disco e L'Isola Ritrovata sara' il luogo da cui inizieremo a presentarlo. Voglio iniziare da li', dal sorriso di Maria Grazia, dall'amicizia di Ezio (Grande Pescatore) e da tutti quelli che assieme ad Antonello ed il sottoscritto hanno fatto il concerto di sabato .

  • Visite: 1804

Gli spettacoli

  • 02
  • 03
  • 04
  • 05
  • 06
  • 07
  • 08
  • 09
  • 10
  • 11