LA STAFFETTA

E' in lavorazione il nuovo CD.

Il titolo provvisorio è "La staffetta."
Al momento devo scegliere tra 14/16 brani, dando la priorità al concept, di per sé molto nascosto.
E' una scelta dettata dalla voglia di fare un disco di semplici canzoni, da ascoltare anche separatamente senza però togliere quella che secondo me è la sola vera essenza di un lavoro discografico che voglia definirsi cantautorale: il senso. Quel sottile filo che collega il susseguirsi dei fatti, apparentemente casuale ma strettamente connessi l'un l'altro.

Un disco introspettivo, mi vien da dire, pur raccontando storie dislocate in momenti, luoghi, epoche antitetiche. Un linguaggio scarnificato per diventare immediato ma denso di simbologie (sym-ballein) per raccontare la distopia nella quale siamo oramai entrati, come recita il titolo di uno dei brani de "La staffetta."

Non so ancora quando uscirà, per chi non cavalca il mainstream la vita è dura: se voleste prenotare la vostra futura copia, assolutamente senza impegno, scrivete pure a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.: ne stamperò certamente una in più per voi.

A presto.

  • Visite: 1651

Gli spettacoli

  • 01
  • 02
  • 03
  • 04
  • 05
  • 06
  • 07
  • 08
  • 09
  • 10
  • 11
  • 12